Benvenuti su Medieval Europe, se venite da altri mondi (es. RR) vedrete che le dinamiche quotidiane sono diverse e quindi vi indico una breve guida a piccoli passi sulle cose utili da sapere.

1. finisci il tutorial prima che puoi, ti serve per avere delle prime indicazioni sulle dinamiche quotidiane e per far pratica con i nuovi "tastini", qui ad esempio le azioni hanno un termine e non esiste un reset server, se hai difficoltà domanda.

Dove trovo il tutorial?

A) Clicca su "Esplora la città"


B) Troverai la bacheca cittadina con una fascia rossa che ti da il benvenuto, quello è il tutorial.

C) Clicca su "Tutorial e Missioni", lo trovi scritto in rosso

D) Ed eccoti l'elenco delle missioni. Una volta attivate vedrai che per 30 minuti potrai viaggiare a velocità x10 in confronto al gioco, ti consiglio di sfruttare quei minuti per fare la missione mettendoci meno tempo possibile e se puoi lavorare anche volte aggiuntive in prigione per cumulare più denari.


2. Ogni giorno avrai la possibilità di recuperare 30% dell'energia. Cliccando sui link che si trovano in basso sulla destra accederai ad una nuova finestra dalla quale potrai votare il gioco seguendo le istruzioni... è energia gratis quindi non lasciarti sfuggire l'occasione.



3. qui il mercato ti dà la possibilità di vedere chi è il venditore ed è una cosa molto importante, essendo della Compagnia, sarai inserito nel gruppo "Insediamento" IG (in game) è il modo con il quale verranno inviate le circolari IG. Cliccando sull'icona con lo scudo contente un'aquila accederai al sottomenù "I Miei Gruppi", cliccando sul nome del gruppo avrai la lista dei tuoi compagni, quindi se hai un dubbio sul tuo venditore verifica che sia della Compagnia.

4. nella scelta di campi, allevamenti e botteghe, chiedi consiglio, ci sono professioni più diffuse e colture per i campi più adatte al clima della provincia in cui abiti, che sono più utili (e portano guadagno) più di altre.

5. il gioco ti piace, invita ituoi amici o conoscenti ad iscriversi e dagli il tuo link per refferal, più tempo giocheranno i tuoi amici più denari guadagnerai al giono. Fino a 5 denari senza far nulla (anzianità 1 anno)

 

Come consiglio generale puoi leggere la guida Wiki in inglese, stiamo creando qui sul sito delle guide in italiano, in alternativa puoi domandare ad uno degli altri giocatori presenti su questo forum. Ci sono sempre cose coinvolgenti da fare, la Compagnia è attiva, ha un sacco di interessi e troverai sicuramente ciò che ti piace.

6. se usi skype richiedi di essere aggiunto al nostro gruppo.

Troverai sempre qualcuno on-line pronto ad aiutarti ed è anche un modo divertente di stare insieme

7. partecipa al forum esterno www.manonera.org e/o prendi visione delle comunicazioni che si tengono, è utile per sapere quelle che sono le linee guida generali della Compagnia oltre a trovare alcune guide e nozioni in italiano



Buon Game and... stay tuned!

EQUIPAGGIAMENTO DA GUERRA COMPLETO


Armature:

  1 Corazza di piastre

1 Cotta di maglia

      1 Corazza di piastre per piedi

      1 Corazza di piastre per gambe

      1 Elmetto di ferro (mod 2)

Armi: (un'arma a scelta fra queste 3)

1 Ascia da Battaglia

oppure

1 Alabarda

oppure

1 Falcione


Approvigionamenti:

  1 Carretto piccolo

  40 Stufato di carne

  10 Brandy di more

GUIDA IN COSTRUZIONE

 

Cose da ricordarsi quando si attacca una provincia ostile:

1° La provincia ostile non permette alcun accesso alle sue strutture, mercato, taverna, miniere, foresta e quant'altro vi sono inaccessibili, quindi meglio non addentrarsi in province ostili per il puro divertimento di viaggiare.

2° L'arrivo sul campo di battaglia di una potenza ostile prevede lo schieramento immediato, subito dopo sarà possibile effettuare azioni che prevedono recuperare sazietà nutrendosi, recuperare energia bevendo alcolici o facendo i 3 link giornalieri, farsi curare dal chierico della propria religione (serve livello fede minimo a 75%), cambiare armi e armature a proprio piacimento. Non sarà permesso entrare in città e quindi nessuna azione tipo riposare, fare acquisti al mercato o simili è concesso su territorio ostile.

3° L'arrivo sul campo di battaglia di una potenza neutrale-amichevole prevede lo schieramento immediato se c'è pericolo di essere arrestati, subito dopo sarà possibile effettuare azioni che prevedono recuperare sazietà nutrendosi, recuperare energia bevendo alcolici o facendo i 3 link giornalieri, farsi curare dal chierico della propria religione (serve livello fede minimo a 75%), cambiare armi e armature a proprio piacimento. Sarà possibile entrare in città a proprio rischio e pericolo limitando al minimo l'esposizione. (Esempio, sono senza cibo, ne compro un po velocemente dal mercato e subito dopo torna a schierarmi).

4° L'arrivo sul campo di battaglia di una potenza alleata prevede lo schieramento immediato in difesa senza pericolo di essere arrestati, ci si potrà agevolmente muovere dalla città al campo di battaglia, recuperare sazietà nutrendosi, recuperare energia bevendo alcolici o facendo i 3 link giornalieri oppure riposando con i normali metodi, farsi curare dal chierico della propria religione (serve livello fede minimo a 75%), cambiare armi e armature a proprio piacimento.

5° Le armature si consumano viaggiando, per viaggiare si usano i vestiti normali, L'armatura va indossata subito dopo essersi schierato e tolta appena finita la battaglia in modo non si consumi rimettendosi i vestiti normali.

6° Gli elisir per maggiorare le caratteristiche, è meglio tenerseli per le battaglie importanti se ne si ha a disposizione. Chiedere al Re quali siano le battaglie importanti per sapersi regolare.

7° Ricordatevi che viaggiando è possibile si consumino i vestiti, nel caso rimanete senza contattate il Re, la Regina o il Capitano della Guardia di Palermo per un cambio d'emergenza. Sempre meglio viaggiare con un cambio di vestiti pronto.

8° Le bevande alcoliche servono per superare quelle situazioni difficili dove rimanete senza energia, normalmente 2 bottiglie di brandy o 3 bottiglie di vino sono il vostro limite.

9° Ricordatevi che i territori ostili, se forniti di Magistrato e di Capitano della Guardia possono arrestarvi in qualunque momento se non vi schierate fra gli attaccanti. Il magistrato emette il mandato di cattura e il capitano della guardia procede all'arresto. L'arresto dura 7 giorni (168 ore), quindi è altamente sconsigliabile arrivare sul campo di battaglia e non schierarsi subito. Per controllare se c'è la possibilità di arresto basta controllare se è presente il castello, controllare il nome del capitano della guardia e la sua presenza in loco. Tutto ciò va fatto molto in fretta se si vuole controllare.

10° Come uscire di prigione se venite arrestati prima di potervi schierare sul campo di battaglia? Dovete sperare che i vostri alleati conquistino il territorio nel quale vi siete recati, una volta finita la battaglia, nominato il vassallo locale, il vassallo locale potrà a sua volta nominare il nuovo capitano delle guardie che potrà scarcerarvi restituendovi la libertà.

11° La conquista di una provincia attaccata durerà:

- Provincia senza castello: 48 ore + 12 ore (1 round) = 60 ore

Battaglia vinta nell'unico Round

- Provincia con castello: 48 ore + 12 ore (1° round) + 8 ore (2° round) + 8 ore (3° round) = 76 ore

Battaglia vinta con 2 round su 3

- Capitale con castello: 48 ore + 12 ore (1° round) + 8 ore (2° round) + 8 ore (3° round) + 8 ore (4° round) + 8 ore (5° round) = 92 ore

Battaglia vinta con 3 round su 5

12° I castelli possono difendersi dai loro torrioni rovesciando addosso agli assaltatori le giare di catrame bollente, si possono impiegare fino a 3 giare per ogni round di combattimento. Ogni giara viene affidata affidata ad un difensore, ogni giara colpisce un numero variabile di assaltatori provocando da 20 a 35 danni per ogni nemico colpito. (seconda parte del punto da confermare)

13° Ad ogni round di combattimento vi viene sottratta dell'energia secondo vari fattori.

PIANURA -0%, se si ha anche Castello -15% = -15%

COLLINA -5%, se si ha anche Castello -20% = -25%

MONTAGNA -10%, se si ha anche Castello -25% = -35%

A tutte queste in caso di presenza di Palazzo Reale si somma un ulteriore - 10%

 

 

 

 

 

Il gioco che vi propongo è Medieval Europe.

Siamo nel 1300, anno più anno meno.
Partirai con poco più di 2 straccetti addosso e qualcosa da mangiare, grazie al tutorial del gioco riceverai le prime somme di denaro e aiuti.
In pochi giorni vedrai 2/3 persone contattarti, dello stesso Regno/Regione in cui hai scelto di vivere.

Ma andiamo per gradi.
Che devi fare? Qual'è lo scopo di questo gioco? Che ci giochi a fare?
Tutte ottime domande, con una sola risposta in comune: Giochi perchè un gioco ti deve divertire.

Tu, parti dall'essere mezzo nudo/a e tempo 3 mesi NON AVRAI ANCORA FATTO UN CAVOLO.
Si, esatto, 3 mesi non bastano a fare nulla, o meglio se avrai lavorato discretamente, ti sarai fatto un gruzzoletto di argenti che ti serviranno per impostare il tuo gioco.

Artigiano? Chierico? Commerciante? Capo di una forte alleanza? Tutto, puoi fare tutto, anche il fannullone! Bastano 3-4 connessioni al giorno e sei a cavallo. Con 1-2 non diventi ricco ma ci vivi bene. Con 7-8 sei dio.
Già, perchè qua, i lavori e tutte le azioni richiedono tempo. 1 ora per fare quello, 3 per fare altro, ogni cosa ha un suo tempo e un suo costo naturalmente!


Le cose che usano il tempo sono:
-Battaglie, sia per arrivare sulla regione dove è iniziato il conflitto, sia per combattere.
-Fare oggetti o materiali, perchè ce ne sono una varietà quasi infinita (ogni tanto ne aggiungono uno tramite suggerimento agli amministratori)
-Viaggiare, in mare o sulla terra ferma! E occhio all'ingombro eh! Ogni merce ha un suo peso!
-Curare i feriti, le battaglie non ammazzano solo, ma ci sono feriti al 50%, all'80% ecc ecc, e servono unguenti, pozioni, sacerdoti specializzati per riportarti al 100% della tua vitalità!
-Allenarsi per le caratteristiche fisiche
-Studiare per le caratteristiche intellettive
E non so che altro! E' tipo un anno e mezzo che gioco e ancora non ho visto tutta la vastità di quello che posso fare.

Andiamo nel dettaglio di quelle cose che so per certo.

-C'è una wikipedia, una cavolo di enciclopedia che ti spiega tutto, non ci stanno segreti o cose campate per aria o variabili fatte apposta per gli sfortunati.

-Qua è tutto documentato, sposti un filo di lana? Lo vedi negli avvenimenti.
-Puoi avere più di una casa e più di un campo. (Hai una casa nella regione di Roma? Te ne puoi fare una pure a Londra, a Nizza, a Budapest, dove vuoi. Ma sbrigati, perchè i posti sono contati! Alla peggio le puoi fare nella regione vicino!)

-Ogni Regione del gioco ha una sua “specializzazione”, può produrre ferro, carbone, oro, sale, legname, api, allevamenti vari ecc ecc.
-Ogni Regione ha un clima diverso! Oh! Vuoi coltivare l'uva nel Nord Europa? Col cavolo! Avrai un raccolto risicato. La coltivi in Sicilia? Avrai dei chicchi d'uva che sembrano mele!
-Ogni struttura si può danneggiare e non sto parlando di farci dei graffiti o rompere una finestra. Le distruggi. Smettono di funzionare, cessano di esistere. (La tua casa, campo e la bottega no) Cioè, non ti piace l'architettura romana? Vai a DISTRUGGERE. Naturalmente lo devi fare in compagnia, con un bell'esercito, tutto bello bardato, con le armi più disparate e con una novità anche per noi. La catapulta!

-Molte strutture si possono danneggiare e non sto parlando di farci dei graffiti o rompere una finestra. Le distruggi. Smettono di funzionare, cessano di esistere. (La tua casa, campo e la bottega no) Cioè, non ti piace l'architettura romana? Vai a DISTRUGGERE. Naturalmente lo devi fare in compagnia, con un bell'esercito, tutto bello bardato, con le armi più disparate e con una novità anche per noi. La catapulta!
-La religione conta, conta pure parecchio. I sacerdoti delle varie religioni possono curare e i “papi” possono dare bonus ai fedeli o maledizioni agli infedeli!
-Le relazioni con gli altri stati contano, la diplomazia e la tattica la fanno da padroni.

 

-Quel che è tuo nessuno te lo toglie. Se nell'inventario hai 30000 argenti te li possono sequestrare se sei su una Regione ostile ma non te li possono rubare mentre viaggi o così di punto in bianco!

-La burocrazia ha dinamiche semplici. I Regni si governano bene con pochi click, e visto che è tutto documentato, nessuno ruba impunemente, a meno che tu non sia il sovrano!

-Ci sono titoli IG nobiliari, cariche con grandi responsabilità, che puoi ruolare solo IG o anche in GDR. Tutto concreto, nulla di astratto. Non puoi fare il Duca di Ancona se non ti ha assegnato la carica IG il Sovrano!
-Un forum in creazione. E' una tavola apparecchiata e con tutte le portate, non ti devi nemmeno alzare, ti siedi e c'è tutto. Non c'è qualcosa? Gli admin te la creano.
-Degli Amministratori del gioco con cui confrontarsi. Non ti mettono i bastoni tra le ruote, anzi, ti aiutano a spingere il carretto! Vuoi una modifica? Vorresti aggiungere cose al gioco? Nessun problema, se anche una buona parte dei giocatori approva la tua idea è fatta. La realizzano.

Sinceramente ho provato questo gioco 4 anni fa, non mi era piaciuto. Forse era la noia scaturita negli altri giochi, forse una cometa troppo vicina alla Terra, forse ho raggiunto il Nirvana, fatto sta che l'ho ricominciato da circa 1 anno e mezzo e fin'ora non ho avuto delusioni.

Ho cercarcato di darti un'infarinata di com'è questo gioco. Puoi provarlo qualche giorno, se non ti piace, lo lasci, e che problema c'è? Però, perchè evitare di dare un'occhiata a una cosa nuova che è diversa da tutte le altre?

 

 

 -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se ciò che ti ho proposto è di tuo gradimento è possibile iscriversi nel Regno di Sicilia cliccando il link in alto, oppure facendo copia/incolla con quello qui sotto:

http://www.medieval-europe.eu/index.php/?referreruser=4340

Una volta effettuata la registrazione, scrivi un PM al Re di Sicilia che ti assegnerà a un tutor che ti seguirà nel gioco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forse non tutti sanno che possedere una fede religiosa ha dei vantaggi rispetto all'essere ateo. Le chiese e il Regno sono dipendenti l'una dall'altro, soprattutto quando parliamo di guerre, pregare non è solo importante, è fondamentale strumento di guerra.

Ogni preghiera fa alzare i punti fede della chiesa nel seguente modo:

Per ogni preghiera nella Parrocchia/Vè il Parroco/VIfill  riceverà 2 Punti fede (Voi Accumulerete: 6 Punti Fede)

Più conveniente

Per ogni preghiera nel Palazzo Vescovile/Horgr il Vescovo/Seid  riceverà 2 Punti fede (Voi Accumulerete: 2 Punti fede)

Per ogni preghiera nel Palazzo Cardinalizio/Hof il Cardinale/Gothi riceverà 1 Punto fede (Voi Accumulerete:1 Punto fede)

Per ogni preghiera nella Santa Sede/Godord il Sommo Pontefice/Thul riceverà 1 Punto fede (Voi Accumulerete:1 Punto fede)

Meno conveniente

 


Pochi punti fede pregando in Parrocchia vengono ulteriormente distribuiti tra i Palazzi delle cariche religiose superiori.

 

 

La Parrocchia di Palermo per i credenti teologici e il Vè di Malta per i credenti nordici sono i luoghi di culto più idonei allo scopo di pregare!

Curare un fedele o un ateo costa 50 Punti fede. Quindi guardare in cielo fischiettando solo per poi chiedere le cure non è sufficiente. In un solo round di battaglia si usano comodamente almeno 1500 Punti fede per curare le ferite di tutti.

E' necessario ragionare sul lungo periodo pregando mediamente nei periodi di pace 4 volte alla settimana e nei periodi di guerra almeno 8 volte. Se poi preferite concentrare i vostri sforzi pregando tantissime volte in una sola settimana sia pure, ma tenete presente che buona norma è tenere il livello fede sopra il 75% in modo da poter essere curati. Sotto il 75% non potete essere curati in maniera efficace, inoltre ogni giorno si consumano punti percentuali del livello fede! Gli unici modi per recuperare il vostro livello di fede sono le preghiere e l'elemosina alle chiese che conferiscono il 4% di livello fede.

 

Per finire si usano Punti fede anche per battezzare, per i matrimoni, per costruire nuove strutture religiose. E' importante il meccanismo funzioni in tutte le direzioni. Avere una chiesa in più vuol dire poter avere più chierici e poter curare più soldati feriti contemporaneamente, un vantaggio fondamentale quando il tempo corre e si deve cambiare campo di battaglia in fretta!
 

Joomla templates by a4joomla